.
Annunci online

28 marzo 2011
Ricette balcaniche: Tzatziki
Lo tzatziki è un tipico piatto greco a base di yogurt, cetrioli e aglio. Ideale come antipasto o come salsa d'accompagnamento per carne e pesce. In Grecia viene usato nella preparazione del "gyros", il tradizionale panino da strada.

Ingredienti: 2 cetrioli; 500 gr di yogurt greco; 3 spicchi d'aglio tritati; 1 cucchiaio di aneto fresco tritato; 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva; sale e pepe.

Preparazione: Grattugiate i cetrioli in una terrina... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

25 gennaio 2011
Ricette balcaniche: Olive schiacciate alla greca
Le olive schiacciate alla greca sono un piatto tipico della gastronomia ellenica: dal gusto levantino e finemente speziato rappresentano un ottimo antipasto o uno sfizioso spuntino. Pietanza da prepare rigorosamente con le olive kalamata.

Ingredienti per 4 persone: 1/2 limone grande; 300 gr di olive kalamata in salamoia; 4 ramoscelli di timo fresco; 1 scalogno tagliato finemente; 1 cucchiaio di semi di finocchio; 1 cucchiaio di aneto secco; olio extra vergine d'oliva.

Preparazione: Tagliate il limone a spicchi. Scolate e lavate le olive in salamoia... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

30 dicembre 2010
Ricette balcaniche: Insalata Greca
L'insalata greca è uno dei piatti tradizionali della cucina ellenica: di facile preparazione unisce i sapori dell'orto (cetrioli, pomodori, cipolle) alla feta, il tipico formaggio di pecora prodotto ad Atene e dintorni. L'insalata greca è adatta ad essere degustata come contorno o come piatto unico dal sapore leggero.
Ingredienti per 4 persone: 250 gr di feta; 2 cetrioli; 250 gr di olive greche kalamata; 1 cipolla rossa; 2 pomodori rossi; 4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva; 1/2 limone; sale e pepe, origano secco... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

20 dicembre 2009
Tartufi che bontà: "Le Trifole" di Davide Curzietti

Tartufo_bianco Genere di funghi delle eutuberacee, dai corpi fruttiferi con aspetti di tubercolo, crescono sottoterra in simbiosi con le radici di querce, salici, pioppi e noccioli: è questa la definizione scientifica del tartufo, prelibatezza culinaria capace di mandare in visibilio migliaia di estimatori. In Italia i tartufi più pregiati sono quelli Bianchi di Alba in Piemonte e quelli Neri di Acqualagna in provincia di Pesaro-Urbino. E proprio nel caratteristico borgo di Acqualagna, immerso nei favolosi boschi della Comunità montana del Catria e Nerone, si trova una piccola azienda che ha fatto della qualità il suo marchio distintivo: stiamo parlando de "Le Trifole" di Davide Curzietti. Impresa a gestione familiare, "Le Trifole" si sta affermando come una delle realtà più interessanti del settore. forte anche di una sede a San Marzano Oliveto (Asti), la ditta marchigiana è riuscita ben presto a coprire il mercato con una vastità di prodotti: dai tartufi freschi bianchi e neri, alle salse e ai condimenti per la pasta. Una serie di delizie che potrete acquistare e degustare presso il negozio di Acqualagna in via De Gasperi 90, dove verrete accolti dalla simpatia della signora Patrizia. Buon appetito!

Sito internet: www.trufflespecialty.com


sfoglia gennaio