.
Annunci online

10 febbraio 2011
Giorno del Ricordo
Oggi, 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo, ricorrenza dedicata ai martiri delle foibe e agli esuli istriani, fiumani e dalmati, italiani vittime di una della pagine più buie e dimenticate della storia nazionale.
Perseguitati dal nazionalismo esasperato del regime jugoslavo di Tito, 12 mila di essi furono barbaramente uccisi e gettati nelle foibe del Carso, 350 mila furono costretti ad abbandonare le proprie case, diventando profughi e passando alla storia con il nome di “esodati”... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

19 ottobre 2010
Fratelli d'Istria
Fratelli-istria1 Esodati: così vengono definiti gli italiani che dopo la Seconda Guerra Mondiale furono costretti ad abbandonare le loro case in Istria e Dalmazia. Scampati al regime di Tito, divennero profughi sul suolo italiano. Altri invece restarono nelle terre istriane e dalmate ed assistettero all'assurdità della dittatura jugoslava. Molti di essi, seppur di fede comunista, furono sempre considerati come nemici della nuova Jugoslavia... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

sfoglia gennaio        marzo