.
Annunci online

28 marzo 2011
Ricette balcaniche: Tzatziki
Lo tzatziki è un tipico piatto greco a base di yogurt, cetrioli e aglio. Ideale come antipasto o come salsa d'accompagnamento per carne e pesce. In Grecia viene usato nella preparazione del "gyros", il tradizionale panino da strada.

Ingredienti: 2 cetrioli; 500 gr di yogurt greco; 3 spicchi d'aglio tritati; 1 cucchiaio di aneto fresco tritato; 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva; sale e pepe.

Preparazione: Grattugiate i cetrioli in una terrina... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

9 marzo 2011
Il Risorgimento italiano e i Balcani
Il 17 Marzo feteggeremo i 150 anni dell'Unità d'Italia. Una data importantissima che ricorda l'epopea del Risorgimento, una delle vette della storia nazionale. Mazzini, Garibaldi, Cavour: personaggi di statura internazionale, entrati nel mito e capaci di affascinare milioni di persone in tutto il mondo.
Gli eventi del Risorgimento vennero infatti seguiti anche fuori dai confini italiani, diventando di esempio per i popoli oppressi e per quanti amavano la libertà. Tra questi vi furono le popolazioni slavo balcaniche: divise tra il dominio dell'Austria-Ungheria e l'Impero Ottomano, le genti dei Balcani si impegnarono per tutto l'Ottocento in un processo di risveglio nazionale.
Le correnti patriottiche si ripartivano in vari gruppi: tra i più rilevanti i nazionalisti croati, quelli serbi e gli jugoslavisti.
Nel mondo serbo si parlava chiaramente della Serbia come "Piemonte dei Balcani"... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

11 febbraio 2011
Dragana Mirkovic, a tutto turbofolk
Turbofolk a manetta: così si potrebbe riassumere la carriera di Dragana Mirkovic, stella del pop serbo.
Voce gorgogliante, ritmi orecchiabili, qualche spruzzatina di musica tradizionale ed ecco servito il piatto, ovvero Dragana. Rispetto alle altre dive del turbofolk (Ceca Ražnatovic su tutte), l'immagine della Mirkovic... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

25 gennaio 2011
Ricette balcaniche: Olive schiacciate alla greca
Le olive schiacciate alla greca sono un piatto tipico della gastronomia ellenica: dal gusto levantino e finemente speziato rappresentano un ottimo antipasto o uno sfizioso spuntino. Pietanza da prepare rigorosamente con le olive kalamata.

Ingredienti per 4 persone: 1/2 limone grande; 300 gr di olive kalamata in salamoia; 4 ramoscelli di timo fresco; 1 scalogno tagliato finemente; 1 cucchiaio di semi di finocchio; 1 cucchiaio di aneto secco; olio extra vergine d'oliva.

Preparazione: Tagliate il limone a spicchi. Scolate e lavate le olive in salamoia... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

15 gennaio 2011
Europeismo nei Balcani: l'esperienza della JEF
Uniti nella diversità: è questo il motto dell'Unione Europea. Uno slogan che sta prendendo piede anche nei Balcani: negli ultimi anni si è radicato soprattutto tra le giovani generazioni un deciso sentimento europeista. Per gli under 30 della ex Jugoslavia e dell'Albania, Europa vuol dire viaggiare, scoprire le bellezze del Vecchio Continente, conoscere gente nuova, stringere amicizia con i coetanei italiani e spagnoli, sognare maggiori possibilità lavorative e "last but not least" avere più democrazia e libertà nei propri paesi d'origine. Nei Balcani sono molte infatti le organizzazioni e le associazioni che si rifanno agli ideali della "Casa comune europea": la più diffusa tra queste è senza dubbio la JEF, la Gioventù Federalista Europea (Jeunes Europeens Federalistes). Ispirata agli insegnamenti di Altiero Spinelli, di Ernesto Rossi e del loro "Manifesto di Ventotene"...Continua su Radio Balcani (clicca qui)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Balcani Europa Europeismo JEF Giovani Politica UE

permalink | inviato da liblab1984 il 15/1/2011 alle 19:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

7 gennaio 2011
Der Kilometerfresser - Il Macinachilometri
"Der Kilometerfresser" in tedesco significa il Macinachilometri: è questo l'epiteto dato ad Ernest Ganauser, sportivo e motociclista austriaco degli anni '20. "Der Kilometerfresser" è anche il titolo del film che testimonia la straordinaria impresa realizzata da Ganauser nel 1924: attraversare in sella ad una Norton la Mitteleuropa, l'Italia settentrionale e centrale, la costa dalmata e i Balcani. Un viaggio lungo 6000 km, compiuto in appena 14 giorni. La pellicola, prodotta dalla Urania Film di Vienna e da poco restaurata grazie al contributo della Provincia di Bolzano, è un documento unico, un reportage di rara bellezza.
La parte più affascinante è senza dubbio quella dedicata ai Balcani: durante il tragitto jugoslavo, Ernest è infatti immerso in un'atmosfera fatta di folklore... Contiua su Radio Balcani (clicca qui)

29 dicembre 2010
Europa adriatica
Franco Botta e Italo Garzia, entrambi professori all'Università di Bari, hanno posto l'attenzione delle lore ricerche accademiche sui rapporti tra l'Italia e i paesi balcanico-adriatici.
I frutti dei loro studi sono esposti nel bel libro "Europa adriatica", edito da Laterza: un'antologia di saggi dal carattere storico, economico e sociale in grado di approfondire la conoscenza dei nostri vicini transadriatici... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

19 dicembre 2010
Vocabolario balcanico

Ogni buon viaggiatore deve conoscere almeno qialche parola del paese che visita. Di solito i primi vocaboli sono o le parolacce ( e non è il caso di questo post) o i termini di uso comune: "Ciao", "Buongiorno", "Buonasera", "Quanto costa?", "ristorante" e per i più audaci "ti amo". Al turista che si reca nei Balcani oltre a questi vocaboli sono utili anche alcune parole tipiche, in grado di identificare luoghi di ritrovo, piatti gastronomici e tradizioni.
Qui di seguito un breve elenco

Kafana: La kafana è il tipico luogo di ritrovo balcanico, a metà strada tra il caffè e l'osteria. Posto privilegiato dove incontrare artisti e intellettuali intenti a discutere di cultura e a conversare del più e del meno.

Jugonostalgija: "Nostalgia della Jugoslavia". Questa la spiegazione del termine "Jugonostalgija". I più colpiti da questa malinconia di stampo balcanico sono in particolar modo gli anziani e i cittadini di mezza età, attaccati ai ricordi di una sicurezza politica, economica e sociale perduta... Continua su Radio Balcani (clicca qui)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Balcani jugoslavia Parole vocaboli viaggi

permalink | inviato da liblab1984 il 19/12/2010 alle 17:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

6 dicembre 2010
Karolina Goceva, dalla Macedonia con amore
"Kraj" in macedone significa fine. Si intitola così la più importante hit di Karolina Goceva, cantante pop famosa in tutti i Balcani. Nata a Bitola, Karolina ha iniziato a calcare il palcoscenico alla tenera età di dieci anni, vincendo un concorso canoro nazionale.
Dopo una lunga gavetta, la popolarità arriva con la partecipazione all'Eurovision Song Festival (il Sanremo europeo)... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

20 novembre 2010
Giovani Balcani
Chi si reca per la prima volta nei Balcani, viene colpito subito da una particolarità: l'alto tasso di giovani nella popolazione. L'area della ex Jugoslavia è infatti una delle zone europee a maggior presenza giovanile.
Una società di under 30 dall'ottima scolarizzazione, dallo spirito intraprendente e dalla vocazione europea... Continua su Radio Balcani (clicca qui)

sfoglia febbraio